TINTEGGIARE

PER BARBARINA

 

Perché mi hai detto

che mi avresti portato con te

sappi che sul serio ci vivrei.

Perché sei il sorriso

che ora non c’è

ma torneremo a tinteggiare l’ alba.

Perché sei bella come un sogno

ma vera come la terra

su cui cammino.

Perché sei amica e artista

e dolce donna.

Chissà se il buio va per la propria

via,

ma sulla mia sarai e ne son certo.

Te sei per me quell’oasi nel deserto

che, se gli occhiali scuri levi via,

vorrei per dissetarmi.

L’acqua chiara di quei tuo occhi blu

di cielo e mare

son troppo belli da poter guardare.

Guardiamo avanti e avanti

e pace torni !!

 

 

 MARCO VASSELLI

http://ilcavalierenero.wordpress.com

PER DISTRATTA

 TUTTI I DIRITTI SON RISERVATI