MOMENTO

PERCHÉ LA VITA

C’è necessità di schiudere gli occhi.
Assimilare
le cose buone che indugiano in me.
Quelle arginate dentro.
Laddove le emozioni
non han obbligo di ragioni
né ambizioni o conferme.
 Imparerò un giorno
ad accettare il corso del mio tempo.
A godere di ogni momento.
Quel momento che sempre
si mantiene fermo nel cuore.
Perché la vita
sta negli occhi di chi sa…
 di viverla.

 

DISTRATTA

COME IL MARE

 

Ho frugato nel tuo mondo.

Ho scovato frammenti di te.

Tante schegge di te.

E ti ho visto

ancora

sensuale come sempre.

Dietro ai miei occhiali neri

ho rivisto 

i tuoi mirabili occhi fendenti.

Apici profonde

della tua anima ribelle.

Ti ho cercato tra le tue poesie e nei tuoi scatti.

Incendio notturno

su corpo che acceso fu.

Quando batterai alla mia porta

sarò lì

pronta ad aprire.

Fino a quel momento ti aspetterò.

Come il mare aspetta

che il sole al tramonto

sprofondi 

nelle sue acque azzurre. 

 

 

DISTRATTA

 

.

PERCHE’ LA VITA

 

C’è necessità di schiudere gli occhi.

Assimilare che le cose buone

alloggiano là.

Dentro di noi.

Là dove i sentimenti

non han bisogno di ragioni

né ambizioni o conferme.

Imparare a godersi il momento

il tempo,

la sua durata.

Quel momento che sempre

si mantiene fermo nel cuore.

Perché la vita

sta negli occhi di chi sa di viverla.

 

 

 

DISTRATTA 

.