ANSIA

OGGI SEI

 

Ho sfollato l’erotismo di ogni cosa

smarrita  

nel falso tentativo

di variarne il tono.

Ti ho inseguito nell’alba che spunta

nel gemito che stanca

nella notte che insulta.

Oggi sei rimasto

un itinerante granello di rena

che mi s’impiglia tra le ciglia.

Sei finito

come finisce il giorno.

 

 

DISTRATTA

 

 

.

MAI

 

LORY. 

 

 

Adulta mai.

Mai come l’esistenza che non matura.

Resto sempre acerba

di giorno in giorno.

Io non posso

che restare fedele

alla stupenda monotonia del mistero.

Ecco perché

nella felicità

non mi sono mai abbandonata.

Ecco perché

nell’ansia delle mie colpe

non ho mai toccato un rimorso vero.

Pari.

Sempre pari con l’inespresso.

All’origine di quella che io sono

 

 

 

DISTRATTA

 

 

clip_image00242
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons