IMMUTABILE

Accetto i miei tormenti vivendoli profondamente. Ho imparato che è fondamentale non rigettare l’impetuosità delle sofferenze. Fan parte dell’esistenza e ne prendo parte con tutti quelli che me le rammentano. Però non perdo di vista, neanche per un momento, le cose durevoli. Le massicce catene germogliate col tempo. E agguerrita riesco a differenziare quello che è temporaneo da ciò che è immutabile.


 DIS.

6 comments

  1. immutabile …che parola …pregna di profondi significati….ma immutabili non sono neanche le montagne che franano o crescono per la spinta delle faglie sotterranee, immutabile non è neanche il mare che si ritrae ,modifica le coste ,erode le spiagge…immutabile non neanche il firmamento con la sua espansione ,con l’esplosione delle sue supernove, con la sua modifica di orbita , con le sue galassie in fermento…
    immutabile il mio rispetto per te

    Mi piace

    1. se ti rivolgevi a me ti posso assicurare che ho capito benissimo il senso del post e apprezzo la capacità di discernimento di scrive …
      quello che ho scritto nel commento è solo un pensiero riferito alla parola “Immutabile”
      cmq forse sarebbe il caso che fosse la padrona di casa semmai a fare le osservazioni
      saluti

      Mi piace

  2. ciò che resta è davvero importante, il resto è contorno, a volte rumore di fondo. Con il passare degli anni, immagino la valigia che mi porto appresso, con dentro solo ciò che sarà usato, anche solo con lo sguardo, l’essenziale per andare, insomma, e basta.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...