DI UN RESPIRO IMPENETRABILE

 

 Soltanto il contatto

 sprofondato

nell’ignoto ammasso elastico

di un respiro impenetrabile

è ciò che ti circonda da ogni parte.

L’aria fra noi assorbe

fino a un’altra corporeità

le visioni che si stabilizzano non poco.

Tacere è confinare la pelle

al di là di ogni corposità

delle parole.

Spiando con forza il mondo

dietro un vetro che si fa invisibile 

 

 

DISTRATTA

 

.

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...