12 comments

  1. E adesso sei finito

    nelle “galere della

    mia mente” ,

    con quelle braccia ,

    quella bocca chiusa troppo in fretta ,

    che il Tuo grande cuore

    possa ancora amare …

    … li non abbia Tu male

    e un piccolo e soffice

    velo di vento ti dica

    …ciao …””compare””…

    massimo …per Distratta…
    con sincero cuore …..

    "Mi piace"

  2. “Ciò che tu mai più senti, noi si ascolta, ciò che tu mai più fischietterai, noi si canticchia.”… mi entra dentro questo passaggio come l’immagine che ci doni… un po’ come diceva Auerbach: ” La musica lava via dall’anima la polvere della vita di ogni giorno”… anche se tutto non è mai come si pensa o come si vorrebbe fosse!

    "Mi piace"

  3. Non v’è bisogno di aggiungere nulla, nelle tue parole c’è tutto: la vita, la morte, i ricordi, la tragedia, la disperazione e il cercare di capire, ma soprattutto la vicinanza a lui e lui a voi.
    Perchè lui c’è.

    Tu sola sai, noi si cerca solo di comprendere, se ci si riesce.

    Un abbraccio grande Dis, ciao

    "Mi piace"

Rispondi a mauri53 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...