OGGI SEI

 

Ho sfollato l’erotismo di ogni cosa

smarrita  

nel falso tentativo

di variarne il tono.

Ti ho inseguito nell’alba che spunta

nel gemito che stanca

nella notte che insulta.

Oggi sei rimasto

un itinerante granello di rena

che mi s’impiglia tra le ciglia.

Sei finito

come finisce il giorno.

 

 

DISTRATTA

 

 

.

29 comments

      1. Uno scrittore, a mio parere molto buffo ma arguto, parlava del senso della frase, tu della parola… usi una sorta di ermetismo per non offendere qualcuno? Piccola curiosità…

        Mi piace

  1. “”Avvolte i granelli di sabbia
    sono stanchi di fluire col vento
    e arrendersi tra le alte onde
    di mari scuri”” ..
    in silenzio con torbide maree
    si avviano
    a cercare di non finire
    mai …
    come finisce
    il giorno…

    massimo.
    ps(Vedi che ci sono cambiamenti anche da Te)
    abbraccio.

    Mi piace

  2. Ciao carissima Dis, che la notte non ti consentisse di dormire è già dura, ma che ora si metta pure ad insultare, credo che sia troppo!
    Comunque io non ho capito chi sia finito, stavolta mi sembrano versi più difficili da decifrare!
    Ma a me bastava passare per lasciarti un affettuoso saluto con una carezza!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...