TEMPO

 orologio 

LASCIATE CHE VI DICA QUEL CHE PENSO

MENTRE IL FUMO DELLA MIA CICCA

CHE SALE SU A RILENTO ..

OSTINATO

TENTA CERCHI  PERFETTI

MA IN REALTA’

SON DENSI DI MILLE DIFETTI ..

E  COSI’ PUR TANTO BISLACCHI

DA SEMBRARE

I MIEI VARI PENSIERI DISTRATTI ..

OGGI

IO VOGLIO SPEZZARE UNA LANCIA 

A  FAVORE

DI CHI COME ME NON RINCORRE 

LE  ORE ..

NE I GIORNI NE I MESI E MANCO GLI ANNI

COL FIATO CORTO 

E LA VITA ZEPPA  D’AFFANNI ..

 E MENTRE VOI TUTTI

CORRETE E  CORRETE

EHH .. NON ME NE VOLETE ..

IO MI GUSTO L’ALBA CHE ARRIVA

E CREDO 

DI ESSERE SEMPRE LA PRIMA ..

 FISSANDO DAL MIO ABITUALE SCALINO

UN SOLE TIMOROSO CHE FA CAPOLINO ..

VOLGENDO LO SGUARDO

A QUEL SOLITO GABBIANO ..

CHE SPIEGA LE ALI

AD UN ORIZZONTE NEANCHE TROPPO  LONTANO ..

COME OGNI MATTINA

ANNUSO L’ODORE DI QUESTO MARE

CHE SPESSO ..

SOLAMENTE IO POSSO ABBRACCIARE

COSI’

SENZA LA VOSTRA FRETTA E  IMPELLENZA

VIVO LA NUOVA GIORNATA.

.. ECCO LA DIFFERENZA ..

ANNIENTANDO OROLOGI E LANCETTE PERCHE’

DEL TEMPO CHE SCORRE

RIFIUTO  MANETTE ..

SON LIBERA DI COMANDARE 

LO SCORRERE DELLE ORE

NON ESSERE SCHIAVA DI OGNI AMBIGUO

ACCELLERATORE ..

CHE ALTRIMENTI PRIGIONIERA MI  FAREBBE SENTIRE:

DALLO SCROSCIO DEI MINUTI

NON MI FACCIO PUNIRE ..

COL TEMPO LOTTATE VOI ALTRI

VOI CHE ANDATE SEMPRE DI CORSA ..

TANTO PRIMA O POI

LA VITA CHE E’ TRASCORSA

CI DARA’ A TUTTI LA STESSA MEDAGLIA:

UN PEZZO DI MARMO E DUE FIORI ..

.. SOTTO UN SOLE CHE ABBAGLIA .. 

 

 

DISTRATTA

 

20 comments

  1. Hai perfettamente ragione cara Dis, ti invidio molto….e quando posso lo faccio anch’io, ma tocca lavorare….e meno male che almeno il lavoro c’è! Un abbraccio ti auguro una buona giornata! 🙂

    Mi piace

  2. Questa è semplicemente splendida, sopratutto nel richiamo finale!
    Io che sono uno di quelli che corre, più che altro per abitudine di non mancare al mio solito anticipo, concordo pienamente con te che la vita la si dovrebbe prendere come fai tu.
    Sono stato anni fa in Brasile, fra emigranti e figli di emigranti italiani, ed ho respirato un’aria di serenità, forse anche perchè ho visto gente per tanti aspetti ancorata ad antiche tradizioni, da loro conservate religiosamente, da noi già spazzate via.
    Loro ambivano al progresso del nostro mondo impazzito, mentre io cercavo di far capire loro che non hanno solo da guadagnare, ma anche tanto da perdere, in quanto a tipo e ritmo di vita.
    Ecco, spesso si tende a considerare solo gli aspetti positivi, come se la frenesia di oggi fosse un beneficio per la nostra vita, mentre è un prezzo da pagare.
    Forse da te può essere il vivere in un’isola, che ti può far sentire lontana dal mondo cofuso, di corsa e di rumori, è una sensazione che un pò son riuscito a respirare pure io, quando sono stato all’Elba.
    Ma è prima di tutto uno stato mentale, ed io il tuo non posso che ammirarlo.
    Alle tue parole aggiungo anche che è da sperare ci sia qualcuno che porterà poi quei fiori!
    Ciao DIS, un abbraccio e scusa se mi sono un pò dilungato.

    Mi piace

  3. Mi piacerebbe che, invece del marmo, il mio premio fosse il mare e continuare l’esplorazione del mondo, riprendendo quel 75% avuti a prestito della Terra e poi restituiti; vorrei conoscere la vita nelle forme che assume in altre combinazioni d’ossigeno e improvvisarmi speleologo degli abissi, maneggiando con cura quel cristallo che prima era roccia irregolare, assumendo che la perfezione e’ una condizione transitoria,allo stesso modo della vita umana.

    Bellissimi versi DIS, grazie e salutami il tuo sole:-)

    Ti abbraccio,

    Davide

    Mi piace

  4. tramite le tue parole ho vissuto il sorgere di un’alba.
    Sai, sarà che sono in pensione, ma neanche io rincorro il tempo, mi limito a seguirne il naturale scorrere cercando di non trovare zone vuote, nel caso dov’essi guardare indietro.
    Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito

    Mi piace

  5. un concetto di tempo ci accumuna, ci sono arrivato molto dopo te, è bello sentirlo raccontare e vederlo. Gli stolti, quelli veri, giudicano il tempo sull’utile e non sulla pienezza del momento. Le tue albe sono un regalo 🙂

    Mi piace

  6. Bookmark the permalink.
    Per DIS.
    nov10 by massi64

    Per dis.

    Questo non è amore ,

    non esistono aggettivi per definirlo .

    La “”TUA belezza seduce propio “”,

    nel modo che nessuno vorebbe .

    Nessun modo per contrastarla ….

    Il TUO scrivere violenta il cervello

    lo inonda di breve calore .

    Sembra arrivi da un altro mare ,

    un isola misteriosa ,

    con Te seduta sopra il TUO “magico scalino”

    che sei guida di deliranti pensieri veri,

    e poche sono le chiavi di lettura ,

    qui adesso .

    Non ti manifesti ,

    ma sei presente con umiltà

    saggia ,

    che ci circonda con i TUOI

    occhi umidi

    di

    …TRISTEZZA….

    Massi.
    dedica per un amica ….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...