SOFFIO

 

 SOFFIO

 

Talvolta

qualcosa di incoerente

brilla

tra i realistici concetti di sempre.

E’ un soffio impalpabile

fluido

sfacciato

inaspettato..

Eppur così abbagliante e avvolgente

che non si riesce a contenere.

Quel soffio improvviso

sbriciola

le abituali riflessioni di sempre.

Concedendomi

profumi dimenticati

e sensazioni assopite.

 

 

DISTRATTA

 

 

21 comments

  1. Buongiorno DIS, bello iniziare la giornata con un soffio d’incoerenza che ci abbracci nel freddo del mattino e ci ricordi che sotto la terra indurita dall’autunno la vita scorre ancora calda. Bastano due dita e una carezza per rimuovere la brina dalle foglie e sentire di nuovo il profumo e le sensazioni dell’estate.

    Un abbraccio,

    Davide

    Mi piace

  2. Son tornata..due chiacchiere non fanno certo male…
    ieri sera siamo andate a lettino presto.
    C’era in tv ” L’era glaciale n°3″
    Che bello…ogni tanto sentirsi sbirulina…mi son sentita bimbetta…
    ho riso di gusto…Te dirai, un cartone animato ti fa tanto ridere?
    ti dà tutto questo? ..ebbene si.
    Mi regala quel “soffio” che serve per farmi sentire una piccina grande.
    Vicino a Sara mi sento grande,sempre….ma ho bisogno anch’io di quel senso
    leggero, di guardare il mondo da un angolo smussato.
    C’ho riso di gusto per non disperarmi di tanta confusione, solitudine,e silenzio.
    Son giorni strani…ambigui,e non posso commettere sbagli.
    Se indietro non si torna, questa regola deve valere anche per me.
    Quindi il furetto mi ha regalato una battuta stupenda…
    Egli risponde al topo che gli chiede ” che cos’è questo rumore?”
    ” E’ il vento che parla…”
    “..e cosa dice?”
    “non lo so…non lo parlo il ventoso..”
    Mi son sbellicata….c’ha ragione il furetto…il ventoso è uno slang reinventato
    ed elaborato apposta per me.
    Poi è proseguito in una miriade di battute tutte carinissime…
    Ecco la mia serata è andata così…ho spento la candela alle 21 ,30….e abbiamo proseguito
    la visione del film nel lettone…
    serata magnifica.
    Ciao tuorlina… 🙂 fatti ‘na cultura!

    Mi piace

  3. Premo il pulsante Like sopratutto per l’immagine tu mi conosci.
    Io adoro queste immagini parlano da sole.
    Poi nel commentare,ti invio con un soffio silenzioso un caro abbraccio mon ami.
    Soul.

    Mi piace

  4. Ho smarrito il filo dei tuoi versi, mi sono perso col racconto della serata di Ivana.
    Mi chiedo come la memoria riesca a mantenere anche i profumi, per poi ricordarli.
    Eppure capita, anche se non nella maniera da te descritta, che forse è difficile da immaginare, almeno per me.
    Ciao cara amica, che i soffi imporvvisi ti portino sempre belle emozioni!

    Mi piace

  5. Forse si tratta delle emozioni di un momento che erano sopite ma che all’improvviso si risvegliano, riportando quella fragranza già vissuta.
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

    Mi piace

  6. E ancora attrae

    “”il soffio impalpabile ,

    fluido sfacciato

    inaspettato “”…

    Riapre

    la porta del cuore …

    la notte

    diviene

    mattino …

    massi
    abbracci….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...