IL MASSIMO ABBAGLIO

 

LIAR 

 E ti vidi  come un essere speciale..

senza mai distinguere 

tra bene e male

il solito mio sbaglio..

Non saper mai scindere il degno dall’abbaglio.

Ti pavoneggi  che non esiste amore

in queste pagine di mondo..

fiera e sorridente ti sputtanerei ora

urlandolo a tutto tondo.

Per raccontar di come ti ho scovato

per mia distrazione perso..

e poi ritrovato..

Di quanto e come te hai cercato, chiesto e poi scavato

tra questa mente e il cuore

ciò che nulla fu mai sedato..

Ma ho deciso che è meglio non farlo.

No non ti sputtano e  lo sai perché.

Di esseri “speciali” come te..

eh..

una miriade  al mondo ce n’è.

 

 

DISTRATTA

16 comments

  1. per questo preferisco non chiedere mai nulla……. a parte gli scherzi, un pò di sputtanamento in certi casi forse ci vorrebbe……potrebbe servire ad altre possibile vittime……ma bisogna essere “bastardi dentro” per farlo……e non è proprio il tuo caso. Un abbraccio Dis, anche a Ivana!

    Mi piace

  2. ..giustissimo!!!

    Senti un pò ma come si chiama la tartaruga??
    Antonio? o è il gatto col baffo bianco?
    ..non ci sto a capì nulla…
    ho il gatto, la tartaruga il coniglio….
    la Nina …manca la Pinta e la Santa Maria..
    poi siamo a posto….

    oggi m’è venuta voglia di comprare un pesciolino
    o un pappagallino…o due cocorite…ma fanno troppo casino?
    che dici? lo chiedI alla miniTUA?
    lei è la bocca della verità!!
    meglio la tartaruga eh?

    🙂

    Mi piace

    1. Azzzz…
      La tartaruga si chiama Antonio,
      il gatto nero…. Silvestro
      la gatta grigia….. Duchessa
      la gatta bianca….. Luna
      la gatta di casa… La timide
      la coniglia…. Bianca
      il criceto…. Abele
      il cane Nina
      i pesci nello stagno e son piu’ di cento !!! son senza nomeeeeee.
      P.S
      Le tartarughe adesso van in letargo… e i pennuti mi fan schifetto.
      Azzzz.

      DIS

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...