POESIA PER BARBARA

 

 

Poesia per Barbara

 

 

 

Per te che hai lei dagli occhi meravigliosi

per te che come me non riposi

pur di cavare quattro strofe al giorno.

 

Per te che giorno hai reso quella notte

quando tutto era perso

cuore e pensieri

al di là della luna,

dove vedevo il nulla.

 

Tra tutto quel nulla

una speranza di luce ancora c’era

e tu a guidarmi.

 

Sai che la poesia sui cerini era per te ?

diceva

" Prima di incontrare te vagavo nel buio,

ma hai portato i cerini ? "

 

E tu i cerini li avevi portati

a illuminare con un effimera fiamma

apparentemente banale e inutile

tutti i miei passettini

fino all’alba

con te che leggevi in me

che mi capivi

cosa che altri non han fatto mai .

 

Dobbiamo vivere centocinquant’ anni

Barbara, amica mia

perché la strada tua divenne mia

e ti parlai di una mia amica vera

che mi narrò di sogni da realizzare

lo sta facendo.

 

Ti raccontai di un’altra mia stellina

quella di plastica, la fan numero uno

che mi spiegò

che dopo il momento brutto

quello che c’è di nuovo sarà bello

e che mi disse " ti voglio ancora bene "

 

Ed io per te,

per come sei bella dentro,

ad altri narrerò d’un’artigiana,

che prese la sua esistenza

di volta in volta

anche mentre crollava a innalzarla

perché è così che si va avanti sempre.

 

Ti voglio bene è poco,

ne baci ne carezze basteranno

a far tacere in quei momenti brutti

sentori di frustrazioni

e giorni amari,

ma adesso si va avanti, avanti Bà

che il cuor non cada ancora

e se cadrà

ci sarò io

ti aiuterò a rialzarti

 

 

 

 

 

Marco Vasselli

 

per  Ðιکtratta

 

 

© Tutti i diritti sono riservati

9 comments

  1. GRAZIE PER CAPIRMI SENZA GIUDICARE.. E GRAZIE DI VOLERMI QUEL BENE CHE IN TANTI SBANDIERANO MA CHE NESSUNO CONOSCE.MA NON FA NULLA. NON SARESTI LA MIA PERLARARA.APPENA ME LA SENTIRO’ TI TELEFONO…….DIS.

    Mi piace

  2. per una volta ho voluto chiamarti anche in una poesia con il tuo nome- Molti conoscono Distratta, magari da ciò che scrivi possono intuire i tuoi pensieri e le tue sensazioni. Pochi conoscono Barbara come persona. Io per quel poco che ti conosco posso dirti grazie per ogni volta che ero giù e mi hai fatto sorridere comunque, per ogni volta che ero felice e tu eri veramente felice per me. Non potro’ essere li con te, ma se vorrai chiamami io ci sono sempre e non è un modo di dire. Ps: Grazie Edda, ma Barbara non è stata la musa ispèiratrice, ossia non avrei voluto scrivere in questo frangente. Era quello che mi sentivo di fare, ma lei sa che che l’amicizia è scritta nel cuore e non in pagine di web.

    Mi piace

  3. BARBARINA CHE BELLISSIMA POESIA TI HA DEDICATO MARCO!BRICIOLINA VOGLIO CHE TU SIA SERENA CON TUTTO IL CUORE, LA LUPA CASINISTA TI COMPRENDE TANTO, MA TANTO!BARBARA FORZA! FORZA E RI-FORZA…SE FOSSE POSSIBILE DI REGALEREI UN PO DELLA MIA!!!TI ADORO !UN LECCOTTO (Bacino) SPECIALE PER TE-LUPA

    Mi piace

  4. ciao Barbara complimenti al tuo amico Marco, ti ha scritto delle bellissime parole, si sente che sono parole che nascono dal cuore…io ti conosco da poco, ma ho visto varie volte quanto tiene a te…l’amicizia vera è importantissima nella vitaun abbraccio Alessandro

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...