QUESTO PER ME E’ IL NATALE

 

 

 

 

 

E NON CHIEDETEMI CHE COSA VOGLIO A NATALE

NESSUNA STELLA COMETA..

 MI PUO’ ACCONTENTARE

E’ UN GIORNO QUALUNQUE SCONTATO E BANALE

MA AD OGNI COSTO DA FESTEGGIARE..

QUELLO CHE MANCA E’ ORMAI IMMATERIALE..

NIENTE E NESSUNO

ME LO PUO’ RIPORTARE

DICE CHE BISOGNA ESSER PIU’ BUONI..

IO INVECE DICO D’ESSER MENO COGLIONI

QUANDO UN CUORE E’ FERITO E LACERANTE..

NON C’E’ FESTA, NE DOLCI, NE SPUMANTE

CHE RIPORTI LA GIOIA E LA PACE INTERIORE..

MENTRE A RILENTO OSSERVO

 LO SCORRER DELLE ORE..

SON CONTENTA PER CHI CI POSSA RIUSCIRE..

MA IO NEANCHE SE UN CRISTO

MI VENISSE A BENEDIRE..

LASCIO AI BAMBINI COME E’ GIUSTO CHE SIA..

LA SPERANZA E L’ALLEGRIA

SOGNI, FAVOLE E REGALI..

IO HO LA MIA REALTA’.. TRA LE MANI

PIU’ CHE QUESTO ALTRUI BUONISMO..

 CHE DURA UN GIORNO

PER POI ALLE CAZZATE FAR RITORNO.

FORSE SON TROPPO CRUDA E GLACIALE..

MA CHE VOLETE FARCI..

QUESTO E’ PER ME IL NATALE.

 

 

Ðιک.

 

 

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

 

32 comments

  1. Quando si pensa in questo modo è perchè abbiamo perso qualcuno e per noi tutto passa in secondo piano, quindi non ti giudico se tu la pensi cosi, ognuno sa cosa ha dentro di se.Un abbraccio grande per te.

    Mi piace

  2. Come al solito mi procuri un brivido che mi pervade intensamente tutto il corpo. Sei bravissima, e questo te l’ho già detto sotto altre vesti … La cosa che non ho capito è come possa giungere questo sfogo dopo il "salto". O meglio ho capito il motivo per il quale hai fatto la tua scelta. Una scelta che ha tenuto conto del bene altrui … questo per me è … AMORE.Io Sono

    Mi piace

  3. Purtroppo come tu dici, l’amore che avevamo da bambini, per una persona che io so, che tu sai, beh, quello si che è il piu’ bel tipo di amore che si possa.

    Mi piace

  4. come hai ragione…..anche io chiedo lo stesso regalo se al mondo ci fossero meno cog….. tutto andrebbe meglio… bellissima poesia… mi piacerebbe averla nel mio blog…. brava brava… adriana

    Mi piace

  5. tu puoi trascorrere e fare sentirsi tutti i tuoi sentimenti anche solo scrivendo queste parole ,,,si sente il tuo stato dell animasei bravissima ,,davverobuon pomeriggio ti abbraccio

    Mi piace

  6. ..mizzica ..manco il tempo di diventare "amici"..e gia’ mi trovo…quasi investito da un irrituale sarcasmo "natalizio"..e vabuo’…e’ vero hai il tuo "reale tra le mani"..ma credimi se ti dico che sono rari(forse solo i matti!) quelli che ne sono privi…forse queste poche righe hanno il sapore della consolazione o forse no..quien sabe…eppure scorrendo le tue…qua’e la’.. guizza qualcosa…con buona pace della distrazione!)piu’ avanti ti diro’,buona serata

    Mi piace

  7. Non mi è piaciuto il tuo pensiero ma ognuno è libero di pensar ciò che vuole.Per ogni opinione ci son adeguate ragioni ma non dar a chi gioisce del coglione.Tutti noi perseguiamo la felicità interiore, tutti i giorni, non solo a Natale.E se davvero questo giorno è uguale a tutti gli altri le nostre ricerche non sono cazzate.Come ad ogni astrazione bisogna innanzi tutto crederci per poterla vedere.Come disse già qualcuno: siamo tutti buoni a nulla capaci di ogni cosa.

    Mi piace

  8. AD ESSERE TROPPO BUONI SI FINISCE A DIVENTARE COGLIONI… UN’ ESPRESSIONE CHE INVITA ME STESSA AD ESSERE PIU’ FURBA.. MA CREDO CHE IL SENSO L’ABBIA COLTO SOLO MAX.

    Mi piace

  9. ANCORA LEGGO E RILEGGO CERTI COMMENTI ANCHE ALTROVE,,,CHE…COMMENTI NON SONO…IN QUANTO SI LEGGE COME DIGERIRE ANCOR PRIMA DI MASTICARE,,,COMMENTANDO IL VUOTO…PURTROPPO SIAMO NELL’ERA DEL CUCCHIAINO,,,,SE NON SI è IMBOCCATI,,,NON SI CI NUTRE.CIAO Dis…

    Mi piace

  10. A natale puoi….. [come la canzoncina della pubblicità della Bauli] ps: nelle foto del grande giorno ho visto…. la TUA piccola, grande Amazzone [così la dipingevi nella foto della gara….]mamma quant’è bella *_____* [perdona la mia sfacciataggine ,ma sono follemente innamorata dei bambini]bacione!

    Mi piace

  11. IN RIFERIMENTO ALLA POESIA CREATA CON MARCO VASSELLICOMPOSTA DA UNA PARTE DI QUESTA MIA SOPRA :Io credo che invece, ci sia qualcun’altro confuso.. ma sul saper interpretare una poesia.. o confuso sulla lingua italiana. Siccome la prima parte del testo della poesia, pubblicata da Marco nel suo blog, è mia..mi pare giusto che pur io.. dica cosa penso. Quella benedizione di cui mal s’interpreta il significato è una metafora. Dicesi METAFORA quella figura retorica consistente nella sostituzione di un termine con un altro.La religione non esiste in questo mio scritto in quanto (non credo di esprimere solo un concetto usato in Toscana)un individuo può essere appellato tranquillamente cristiano. Mai sentito il termine… é un povero cristo ( volutamente scritto con l’ iniziale minuscola? ) cioè individuo sventurato o malridotto, che desta compassione???Le critiche son costruttive sempre. Le cazzate molto meno.Scusate l’interminabile intervento.. ma è giusto chiarire da parte mia quello che da altri viene confuso.Detto questo.. un’ultima cosa.Sia io che Marco siamo direi grandicelli per avere i nostri credo senza bisogno di essere imboccati.

    Mi piace

  12. Forse sarebbe un bene fare dei nomi o spiegare meglio nei commenti se si è d’accordo o no e magari argomentare il prorpio parere senza il bisogno di restare troppo nel vago per non esporsi se no tanto vale non commentare e limitarsi a leggere. Io credo d’esser stato chiaro ed anche se non mi trovo in sintonia con il vostro pensiero mantengo lo stesso l’adeguato rispetto per le vostre idee che sono senz’altro più comuni e populiste delle mie. Mi riferisco proprio al detto "ad essere troppo buoni si rischia di passare per coglioni". Lo conosco anch’io questo modo di dire, lo conosciamo tutti e credo che prima o dopo nella vita qualcuno ce lo abbia rinfacciato. A me personalmente irrita parecchio perchè sembra che nella vita sia necessario mantenere quell’aurea di non bontà (quindi cattiveria?) per non essere sopraffatti dagli interessi altrui. Ma allora ad essere cattivi che vantaggio c’è? Forse quello di creare una sorta di bariera difensiva agli attacchi delle persone? Questo vuol dire che le persone attorno a noi sono cattive? Allora che senso ha suggerire di essere cattivi se poi abbiamo paura delle cattiverie altrui? Mi sembra una storia del tipo "il cane che si morde la coda". Ognuno vuole essere più forte dell’altro perchè tutti sappiamo quanto è doloroso esporsi e questo non genera altro che un escalation di cattiverie gratuite dettate solo dal nostro spirito di autoconservazione.Capisco se una persona non ha voglia di essere felice perchè ha avuto dei dispiaceri tanto gravi da condizionare il proprio stato d’animo ma non capisco la voglia di difendersi da attacchi che ancora non sono stati sferrati. Io non so nulla di voi e mi limito a commentare solo quel punto di vista che qui, poco sopra, ho analizzato.In più non mi ritengo una persona buona solo a natale e cazzona tutto il resto dell’anno anche se riconosco che alcuni si comportano così, la maggior parte delle volte senza rendersene contoIo sono uno di quelli che è coglione tutto l’anno, tutta la vita e che è contenta di esserlo perchè cuò da un senso alla mia esistenza.Per la mia coglionaggine verrò senz’altro ricordato con un sorriso (una smorfia affettuosa) e non vedo come il mondo possa essere migliore con meno coglioni (se per coglioni si vuol sottointendere i buoni). Il mondo sta già andando a rotoli per le troppe cattiverie gratuite e le indifferenze e gli egoismi.Con questo non affronto il discorso religioso che per motivi così semplici non va nemmeno scomodato.

    Mi piace

  13. >__< non litigate uffy!e poi, scusate ma….. non siamo troppo seriosi suuuu…qui nessuno sta offendendo nessuno. Non c’è bisogno di giustificare troppo le proprie idee, questa non è una gara di retorica; quella è bene lasciarla alla politica, nonostante ne sia rimasta ben poca al giorno d’oggi.Su state easy ragà.Ps: da me sta nevicando! La micia dorme sul lettone accanto a me, che sto cercando di mettere a posto alcuni appunti di biochimica =D so che non ve ne pò fregà de meno, ma è un modo come un altro, il mio, per farmi e farvi compagnia!un fiocco di neve a tutti voi!B.

    Mi piace

  14. HA RAGIONE BARBARAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAACOME SEMPRE,OGNUNO HA IL SUO MODO DI PARLARE E ESPRIMERSI.L’INTELLIGENZA STA’NEL CAPIRE O NELLO STARE ZITTI SE NON SI CAPISCE…..COME DICE QUEL DETTO?????MENO SI PARLA E MENO SI SBAGLIA……UN BACIO SIRENA

    Mi piace

  15. Ma non stiamo litigando.. o almeno non io.. dico solo quel che penso per non essere inserito tra quelli che "dicono cazzate".Ma poi è vero, chi se ne frega.. buon natale

    Mi piace

  16. SPN ..IL PROBLEMA E’ UNO SOLO.TU PROPRIO NON LEGGI.IL CHIARIMENTO CHE QUA’ SOTTO IO HO AFFRONTATO NON RIGUARDA TE.MA LO PUOI VEDERE ANCHE DA SOLO.LA POESIA SOPRA QUESTA E’ TUTTA OPERA MIA. NEL BLOG DI MARCO VASSELLI INVECE, C’E’ UN’ALTRA POESIA COMPOSTA A QUATTRO MANI CON ME.DUNQUE SE IO DICO:____ IN RIFERMENTO.. ECT ECT ___ (E RISPONDO SU TERMINI COME CONFUSIONE E RELIGIONE)E’ EVIDENTE CHE NON RIGUARDA TE. O NO???LEGGI CON PIU’ ATTENZIONE E CONVERRAI CON ME CHE IL TUO SCRIVERE E’ STATO FRETTOLOSO E INAPPROPRIATO.IL MIO RISPONDERE E’ RIVOLTO A CHI HA APPELLATO ME E MARCO CONFUSI TIRANDO IN BALLO UNA PRESUNTA RELIGIONE CHE MANCO MI RIGUARDA.P.S.E COMUNQUE IO CERCHERO’ DI ESSERE MENO COGLIONA (E NON PIU’ .. CATTIVA COME INTERPRETI TE),CON ME STESSA E CON I CONTI CHE LA MIA VITA MI PRESENTA.PERCHE’ QUESTO E’ IL SIGNIFICATO DI QUELLA FRASE.ECCOTI LA DIMOSTRAZIONE CHE TI SEI FATTO PROTAGONISTA DI UN DISCORSO CHE NON TI APPARTEVA E FORSE SOLO PERCHE’ TI ERA PIU’ FACILE INDISPETTIRTI, CHE COMPRENDERE.BUONA LETTURA.. DAL BLOG DI MARCO VASSELLI : La poesia porta lontanoQUANDO UN CUORE E’ FERITO E LACERANTE..NON C’E’ FESTA, NE DOLCI, NE SPUMANTECHE RIPORTI LA GIOIA E LA PACE INTERIORE..MENTRE A RILENTO OSSERVOLO SCORRER DELLE ORE..SON CONTENTA PER CHI CI POSSA RIUSCIRE..MA IO NEANCHE SE UN CRISTOMI VENISSE A BENEDIRE ……… A POCO SERVIREBBE, A BEN POCOESSO DI ME CONOSCE L’ANIMA E I TRASCORSI, MA ESSO E NESSUNO PUO’RIDARMI LA MANO Di MIO PAPA’ PERSO NEL TEMPOO D’OCCHI CHE HANNO GUARDATO E RISO ASSIEME AI MIEI,SENZA BADARE AL DOMANI,QUELLO STESSO DOMANICHE POI E’ GIUNTO COMUNQUE …COME MANNAIA ALL’ANIMA E ODISSEAPER RITORNARE IN UNA CASA DOVESOFFRIRE SOLO IL VUOTO DELL’ASSENZA …Poesia scritta da Ðιک e Marco Vasselli © Tutti i diritti sono riservatigiuseppe-massimiliano bozzo ha scritto: credo che con codesta poesia, mostri quanto sei confuso su GESÙ, e quanto non lo conosci come molti. Vieni su http: lospaziodellanuovavita.spaces.live.com e oltre a parlarne potrai conoscere di più. E se vuoi fai passa parola12 Dic. Ðιکtratta .. ha scritto: Io credo che invece, ci sia qualcun’altro confuso.. ma sul saper interpretare una poesia.. o confuso sulla lingua italiana. Siccome la prima parte del testo è mia mi pare giusto che pur io.. dica la MIA. Quella benedizione di cui mal s’interpreta il significato è una metafora.. Dicesi METAFORA quella figura retorica consistente nella sostituzione di un termine con un altro.La religione non esiste in questo mio scritto in quanto (non credo di esprimere solo un concetto usato in Toscana)un indivuduo puo’ essere appellato tranquillamente cristiano. Mai sentito il termine… é un povero cristo ( volutamente scritto con l’iniziale minuscola? ) cioe’ individuo sventurato o malridotto, che desta compassione???Le critiche son costruttive sempre. Le cazzate molto meno.Scusate l’interminabile intervento.. ma è giusto chiarire da parte mia quello che da altri viene confuso.Detto questo.. un’ultima cosa.Sia io che Marco siamo direi grandicelli per avere i nostri credo senza bisogno di essere imboccati.Ðιک.12 Dic. Marco Vasselli ha scritto: Cara Laura, non è questione di diploma o meno nei commenti, ma questione di educazione, che è basilare e mi è sembrato che in due casi qui, qualcuno che ti ha preceduto ha mancato in questo. In secondo luogo, mi fa piacere il tuo parere e, figurati che non cancello neppure commenti veramente miserrimi, torna quando vuoi. Per i blogghisti che fan semplice pubblicità, li trovo un po come i venditori di enciclopedie porta a porta, a loro non interessa affatto se tu apprezzi o meno ciò che propongono o propinano nei blog, gli basta avere un’altra finestrella con il link nell’elenco degli amici da qualche parte nel mondo. La parola amico ha per me un significato molto diverso. Diverso vorrei che fosse, da parte di coloro che entrano quì per leggere poesie, e dopo una serie di botta e risposta ci si ritrova a blaterare su cosa si mangia a pranzo o quanto sta il formaggio al negozio sotto casa. La poesia porta lontano, ma in questi casi così facendo ci si allontana dalla poesia stessa. Ripeterò sempre che una critica costruttiva la accetto, lo sproloquio gratuito lo si faccia al bar in zona per chi ne ha voglia. Detto questo cosa dire se non semplicemente, grazie Laura, grazie DiS, grazie Vento12 Dic. ACCIDENTI COME L’E’ DURA DOVER SPIEGARE A CHI NON VUOL CAPIRE… PERO’ COME DICI TE.. CHI SE NE FREGA.BUON NATALE, SPN.Ðιک.

    Mi piace

  17. non sono andato in giro per blog altrui per cercare di decifrare quel che hai scritto nel tuo blog. credo sempre che quel che uno commenta si riferisca a ciò che qualcun altro ha scritto in precedenza sullo stesso post.. sono proprio un’ottuso! che stupido non aver pensato di dover girare per gli space dei tuoi amici alla ricerca di riferimenti..e poi scrivo frettolosamente e in modo inappropriato per farmi protagonista di discorsi che non mi appartengono perchè mi è più facile indispettirmi piuttosto che comprendere.adesso ho compreso bene, ho riletto, mi sono soffermato, ho riportato..grazie illuminante Dis

    Mi piace

  18. ciao distratta 6 tornataaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!cm stai??????????????????cm va????????????mi manki tnt tnt!!!!!!!!!!!!cmq buon inizio settimana tvb edda!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...