DURANTE IL VIAGGIO

  

Durante tutto il viaggio,

la nostalgia non si è separata da me.

Non dico che fosse come la mia ombra,

mi stava accanto anche nel buio.

Non dico che fosse come le mie mani o come i miei piedi,

quando si dorme, si perdono le mani e i piedi,

io non perdevo la nostalgia nemmeno durante il sonno.

Image and video hosting by TinyPic

Durante tutto il viaggio,

la nostalgia non si è separata da me

non dico che fosse fame sonno o desiderio del fresco nell’afa

o del caldo nel gelo,

Era qualcosa che non può giungere a sazietà.

Non era gioia o tristezza, non era legata alle città,

alle nuvole, alle canzoni ai ricordi:

era in me e fuori di me.

Durante tutto il viaggio,

la nostalgia non si è separata da me,

e del viaggio non mi resta nulla.

Se non quella nostalgia.

  

 

 

Ðιک.

 

 

8 comments

  1. nostalgia nostalgia canaglia che ti prende quando proprio nn vuoi…………….cantavano albano e consorte………..la nostalgia…bella anche se atroce………ciao disnu vasillemascalzone

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...